I software di navigazione GPS spesso tengono in conto solo le esigenze di automobilisti e pedoni, più raro trovare programmi che tengano conto della navigazione per le bici scartando per esempio quei percorsi con salite troppo ripide. In più quasi tutti danno questa funzione utilizzando un servizio online, il che lo rende di fatto inutilizzabile quando si è all’estero (per i costi) o non si è coperti da segnale. BRouter è un’app che calcola i percorsi per i ciclisti – offline è bene ricordarlo – fornendo questa funzione ad altri programmi come per esempio OsmAnd~ di cui si è parlato qualche giorno fa su queste pagine. Sono supportati anche Locus e Orusmaps. Noi lo usiamo con OsmAnd~. È decisamente un’app – o meglio un software – vecchia maniera, potente, personalizzabile, ma che richiede la lettura di un manuale. Già questo lo renderebbe molto interessante, ma ha anche altre caratteristiche non trascurabili:

BRouter non ha una vera e propria interfaccia grafica per la navigazione, dopo che è stato installato va anche configurato, ma ne vale veramente la pena. Come prima cosa una volta installato gli va indicata la cartella dove salvare i suoi file. È importante, pena il non funzionamento, che questa cartella sia la stessa dove OsmAnd~ di navigazione salva i suoi dati. Per OsmAnd~, nel caso in cui scegliate di salvarli sulla memoria esterna la cartella è:
/storage/sdcard1/Android/data/net.osmand.plus/files

in ogni caso trovate indicata la cartella di salvataggio dei dati di OsmAnd~ in

Impostazioni → Impostazioni Generali → Cartella salvataggio dati

Trovate le informazioni per gli altri programmi di navigazione supportati qui.

Fatto questo selezioniamo il Download Manager, si visualizzerà un avviso prima e una mappa mondiale poi. La mappa è divisa in zone di 5°x5° e bisogna scaricare quelle che interessano.

[Best_Wordpress_Gallery id=”10″ gal_title=”Brouter”]

Poi bisogna dire a OsmAnd~ di usare BRouter come servizio di navigazione. Basta andare in

Impostazioni→ Impostazioni di navigazione → Servizio di navigazione

e scegliere BRouter. D’ora in poi non dovete far altro che scegliere la vostra destinazione di partenza e quella di arrivo e il percorso sarà calcolato tenendo presente le esigenze da ciclista.