Molti ci hanno fatto domande a proposito della bella bici che abbiamo costruito per Claudia per andare in Vietnam. Cercava una bici versatile, adatta sia al viaggio che a una guida più sportiva, in acciaio. La bici così ottenuta è andata oltre le sue aspettative che la sta usando in questi giorni con soddisfazione in Vietnam, ma che le ha permesso anche di accorciare il percorso casa lavoro: grazie al telaio d’acciaio e alle ruote più versatili che smorzano le vibrazioni riesce a passare per l’Appia Antica ogni mattina.

Dopo averne provato alcune bici qui in bottega la sua scelta è caduta sul telaio Soma Wolverine 2.1 che ha voluto impreziosire con un gruppo monocorona Sram, la giusta via di mezzo tra modernità e affidabilità. Abbiamo optato per dei freni meccanici, si tratta pur sempre di una bici da viaggio, in particolare dei Trp Spyre, tra l’altro un’occasione perché ne avevamo una coppia usata in bottega. Per le ruote abbiamo optato per delle ruote da MTB, le nuove Miche XM45 dal bel rapporto qualità prezzo. Completano il quadro le coperture, dei Clement X’plorer con battistrada 40mm per affrontare qualunque terreno con tranquillità e una sella SMP Extra per evitare affaticamenti alla zona pelvica. Per agganciare le borse abbiamo scelto un Tubus Vega Evo leggero e resistente.