La signora aveva un bel cane bianco, un pastore maremmano. Passandogli accanto la ciclista notò che era grande più o meno quanto la sua bicicletta. La padrona lo faceva passeggiare al lato della pista ciclabile e lo seguiva comodamente, tenendolo al guinzaglio dalla propria bicicletta.