La ciclista girava per la città in un giorno di festa. C’era poco traffico e notò subito la macchina con le biciclette sul tetto. Si avvicinò: l’automobile era una Panda; la biciclette erano una Cannondale e una Scott. Ciclisti – pensò – le biciclette avevano un prezzo inversamente proporzionale a quello dell’auto.